-49%
  • Solo online
  • -49,93%

FRONTLINE TRI-ACT SPOT-ON CANI 2-5 KG 1 PIPETTA 0,5ML

COD: 104672011 - BOEHRINGER-INGELHEIM

Acquistando questo prodotto ricevi 3 punti. Totale punti carrello 3 punti

15,10 €
7,56 €
IVA inclusa

Protegge da zecche, mosche cavalline, pulci, zanzare e pappataci

Quantità
Disponibilità Immediata

Negli ultimi 30 giorni il prezzo del prodotto è stato 8,36 €

FRONTLINE TRI-ACT PER CANI

Protegge da zecche, mosche cavalline, pulci, zanzare e pappataci

Descrizione Frontline Tri-Act Spot-On Cani 2-5 kg 1 Pipetta 0,5ml

DENOMINAZIONE:
FRONTLINE TRI-ACT SOLUZIONE SPOT-ON PER CANI DI 2-5 KG

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Ectoparassicidi per uso topico.

PRINCIPI ATTIVI:
Ogni pipetta da 0,5 ml contiene: fipronil 33,8 mg, permetrina 252,4 mg .

ECCIPIENTI:
N-metil pirrolidone, butilidrossitoluene (E321), trigliceridi a catena media.

INDICAZIONI:
Nei cani: per il trattamento e la prevenzione di infestazioni da pulci e/o zecche ove sia necessaria l'attivita' repellente (antifeeding) ne i confronti di flebotomi, mosche cavalline e/o zanzare.
Pulci: trattam ento e prevenzione delle infestazioni da pulci Ctenocephalides felis e prevenzione delle infestazioni da pulci Ctenocephalides canis.
Un tra ttamento previene successive infestazioni da pulci per 4 settimane.
Il prodotto puo' essere usato come parte di un trattamento strategico pe r la dermatite allergica da pulce, ove sia stata precedentemente diagn osticata da un veterinario.
Zecche: trattamento e prevenzione delle in festazioni da zecche (Dermacentor reticulatus , Ixodes ricinus, Rhipic ephalus sanguineus).
Un trattamento elimina (Dermacentor reticulatus , Ixodes ricinus, Rhipicephalus sanguineus) e repelle (Ixodes ricinus, Rhipicephalus sanguineus) le zecche per 4 settimane dal trattamento e repelle i Dermacentor reticulatus per un periodo da 7 giorni fino a 4 settimane dal trattamento.
Zanzare e flebotomi: repelle (attivita' ant i-feeding) i flebotomi (Phlebotomus perniciosus) per 3 settimane e le zanzare (Culex pipiens, Aedes albopictus) per 4 settimane.
Elimina i f lebotomi (Phlebotomus perniciosus) e le zanzare (Aedes albopictus) per 3 settimane.
Riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantu m veicolata da flebotomi (Phlebotomus perniciosus) fino a 4 settimane.
L'effetto e' indiretto a causa dell'attivita' del prodotto nei confro nti del vettore.
Mosche cavalline: repelle (attivita' anti-feeding) ed elimina le mosche cavalline (Stomoxys calcitrans) per 5 settimane.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR:
Non usare in animali malati o convalescenti.
Questo prodotto si deve u sare solo nei cani.
Non usare nei gatti e nei conigli, poiche' potrebb ero verificarsi reazioni avverse potenzialmente mortali.
Non usare in casi di ipersensibilita' ai principi attivi o ad uno degli eccipienti.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE:
Topica.

POSOLOGIA:
Per uso esterno.
La dose minima raccomandata e' 6,76 mg di fipronil/kg di peso corporeo, e 50,48 mg/kg di permetrina equivalenti a 0,1 ml di soluzione spot-on per kg di peso corporeo.
L'impiego del prodotto si deve intendere esclusivamente per il trattamento di infestazioni confe rmate o su un rischio di infestazione da pulci e/o zecche, ove sia nec essaria anche l'attivita' repellente (anti-feeding) nei confronti dei flebotomi e/o delle zanzare e/o delle mosche cavalline.
La ripetizione del trattamento potrebbe essere indicata in funzione dell'esposizione agli ectoparassiti.
In questi casi, l'intervallo tra due trattamenti consecutivi dovrebbe essere almeno di 4 settimane.
Modalita' di sommin istrazione: uso spot-on.
Scegliere la pipetta della dimensione adatta in base al peso del cane.
Per cani di peso superiore a 60 kg, utilizza re la corretta combinazione di due formati di pipette, che corrisponda il piu' possibile al peso corporeo del cane.
Il prodotto si deve appl icare in due punti fuori dalla portata di leccamento del sito di appli cazione da parte del cane.
Questi punti sono alla base della testa e a lla base del collo tra le scapole.
Rimuovere i blister dal confezionam ento e separare un blister.
Rimuovere la pipetta tagliando lungo la li nea tratteggiata con un paio di forbici o aprire a strappo dopo avere piegato l'angolo marcato.
Tenendo la pipetta in posizione verticale lo ntano dal viso e dal corpo, tagliare l'apice della pipetta con un paio di forbici, per aprirla.
Separare il pelo sul dorso del cane fino a r endere visibile la pelle.
Posizionare la punta della pipetta sulla pel le.
Premere la pipetta, applicando circa la meta' del contenuto alla b ase della testa.
Per svuotare la pipetta ripetere l'applicazione alla base del collo tra le scapole.
Per un risultato ottimale, assicurarsi che il prodotto sia applicato direttamente sulla pelle e non sul pelo.

CONSERVAZIONE:
Conservare nel blister originale.
Non conservare a temperatura superio re ai 25 gradi C.

AVVERTENZE:
E' possibile che singole zecche si attacchino o che singoli flebotomi o zanzare pungano il cane.
Per questa ragione, qualora si verificasser o condizioni particolarmente sfavorevoli, non e' possibile escludere c ompletamente la trasmissione di agenti patogeni attraverso questi artr opodi.
Singole zecche possono attaccarsi al cane e staccarsi nelle pri me 24 ore dall'infestazione ed e' possibile che non tutte le zecche ve ngano eliminate entro 48 ore dal trattamento se sono gia' presenti al momento dell'applicazione del prodotto.
La protezione immediata contro le punture dei flebotomi non e' documentata.
Per la riduzione del ris chio di infezione da Leishmania infantum veicolata da flebotomi (Phleb otomus perniciosus ), i cani trattati devono essere tenuti in un ambie nte protetto nelle prime 24 ore successive all'applicazione iniziale.
Il prodotto mantiene l'efficacia nei confronti delle pulci quando gli animali trattati sono sottoposti ad immersioni occasionali in acqua (a d esempio, nuoto, bagni).
Tuttavia, si consiglia di non lavare o perme ttere ai cani di nuotare nelle 48 ore successive al trattamento.
Evita re di sottoporre i cani trattati a bagni o lavaggi frequenti, in quant o questi possono influenzare negativamente il mantenimento dell'effica cia del prodotto.
Per ridurre le reinfestazioni dovute alla comparsa d i nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti i cani conviventi.
Si d evono trattare con un prodotto adatto anche gli altri animali che vivo no nella stessa casa.
Per contribuire ulteriormente a ridurre l'infest azione ambientale, si consiglia in aggiunta, l'impiego di un trattamen to ambientale mirato nei confronti delle pulci adulte e dei relativi s tadi larvali.
In assenza di studi specifici, l'uso del prodotto in can i di eta' inferiore alle 8 settimane o di peso inferiore a 2 kg, non e ' raccomandato.
Prestare attenzione per evitare il contatto del medici nale veterinario con gli occhi del cane.
E' importante assicurarsi che il prodotto sia applicato in una zona in cui l'animale non riesca a l eccarsi e accertarsi che altri animali non lecchino la zona trattata, dopo l'applicazione.
A causa della particolare fisiologia dei gatti ch e impedisce loro di metabolizzare determinati composti, inclusa la per metrina, il prodotto puo' provocare convulsioni potenzialmente fatali in questa specie.
In caso di esposizione cutanea accidentale, lavare i l gatto con shampoo o sapone e ricorrere rapidamente alle cure di un v eterinario.
Per impedire che i gatti siano accidentalmente esposti al prodotto, separare i cani trattati dai gatti finche' il sito di applic azione non sia asciutto.
E' importante assicurarsi che i gatti non lec chino il sito di applicazione di un cane che e' stato trattato con que sto prodotto.
In caso si verificasse un'esposizione di questo tipo, ri correre immediatamente alle cure di un veterinario.
Non usare nei gatt i e nei conigli.
Precauzioni speciali per chi somministra il medicinal e veterinario agli animali: questo prodotto puo' provocare irritazione alla pelle e agli occhi, evitare quindi che il prodotto entri in cont atto con la pelle e gli occhi.
Non aprire la pipetta orientandola vers o il volto o vicino ad esso.
In caso di esposizione oculare o se gli o cchi si irritano durante la somministrazione, lavarli immediatamente c on acqua abbondante.
Se l'irritazione oculare persiste, consultare un medico.
In caso di esposizione cutanea o se la pelle si irrita durante la somministrazione del prodotto, lavare a fondo immediatamente la pe lle con acqua e sapone.
Se l'irritazione cutanea persiste o si riprese nta, consultare un medico.
Le persone con nota ipersensibilita' a fipr onil e/o permetrina devono evitare contatti con il prodotto.
Il prodot to e' nocivo se ingerito.
Evitare il contatto mani-bocca.
Non fumare, bere o mangiare durante l'applicazione.
Lavare le mani dopo l'uso.
In caso di ingestione, se si avverte malessere, sciacquare la bocca e con sultare un medico.
Poiche' in caso di esposizione a dosi significative , l'eccipiente N-metilpirrolidone puo' indurre fetotossicita' e terato genicita', le donne in gravidanza devono indossare i guanti per evitar e il contatto con il prodotto.
Non si devono toccare gli animali tratt ati fino a che il sito di applicazione non sia asciutto e non si deve permettere ai bambini di giocare con gli animali trattati finche' il s ito di applicazione non sia asciutto.
Si raccomanda quindi di non trat tare gli animali durante il giorno ma di trattarli nelle prime ore del la sera e di non permettere agli animali appena trattati di dormire co n i proprietari, in particolare con i bambini.
Conservare le pipette n el blister originale e, dopo l'uso, le pipette vuote devono essere imm ediatamente smaltite correttamente, per impedirne l'ulteriore accesso.
Altre precauzioni: il prodotto puo' avere effetti negativi sugli orga nismi acquatici.
Non permettere ai cani trattati di entrare nei corsi d'acqua nei 2 giorni successivi al trattamento.
Sovradosaggio: l'innoc uita' e' stata dimostrata con dosi fino a 5 volte la dose massima in c ani adulti sani (trattati fino a 3 volte ad intervalli mensili) e nei cuccioli (di otto settimane di eta' trattati una sola volta).
Gli effe tti collaterali conosciuti possono consistere in lievi disturbi neurol ogici, emesi e diarrea.
Questi effetti sono transitori e generalmente si risolvono senza trattamenti entro 1-2 giorni.
Il rischio di insorge nza di reazioni avverse puo' aumentare in caso di sovradosaggio, quind i gli animali dovrebbero essere sempre trattati con la pipetta del for mato corretto corrispondente al relativo peso corporeo.

TEMPO DI ATTESA:
Non pertinente.

SPECIE DI DESTINAZIONE:
Cani (2-5 Kg).

INTERAZIONI:
Nessuna conosciuta.

EFFETTI INDESIDERATI:
Reazioni cutanee transitorie al sito di applicazione (decolorazione de lla cute, alopecia locale, prurito, arrossamento) e prurito generalizz ato, alopecia ed eritema sono state riscontrate molto raramente dopo l 'impiego.
Disturbi neurologici reversibili (aumentata sensibilita' agl i stimoli, iperattivita', tremore muscolare, depressione, atassia e al tri disturbi nervosi), vomito anoressia e ipersalivazione sono stati r iscontrati molto raramente dopo l'impiego.
Se il cane dovesse leccare il sito di applicazione, si possono osservare ipersalivazione transito ria ed emesi.
La frequenza delle reazioni avverse e' definita usando l e seguenti convenzioni: -molto comuni (piu' di 1 su 10 animali trattat i manifesta reazioni avverse) -comuni (piu' di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati) -non comuni (piu' di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati) -rare (piu' di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati) -molto rare (meno di 1 animale su 10.000 anim ali trattati, incluse le segnalazioni isolate).

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:
Studi di laboratorio condotti con fipronil e permetrina non hanno evid enziato l'esistenza di effetti teratogeni o embriotossici.
La sicurezz a del medicinale veterinario durante la gravidanza e l'allattamento no n e' stata stabilita.
L'N-metilpirrolidone, un eccipiente presente nel medicinale veterinario, ha dimostrato di essere teratogeno in animali da laboratorio esposti ripetutamente ad alte dosi.
Usare solo conform emente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio.

 

104672011
22 Articoli

Riferimenti Specifici

Prodotti correlati: